Vai a sottomenu e altri contenuti

Campagna vaccinale anti covid-19: modalità di adesione e prenotazione

A partire da domani, 𝘃𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱𝗶̀ 𝟭𝟰 𝗺𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼, 𝗮 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗶𝗿𝗲 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟮.𝟬𝟬, sarà possibile richiedere la vaccinazione anti-Covid attraverso il sistema di prenotazione realizzato da Poste Italiane.

le nuove modalità di prenotazione saranno le seguenti:

▪ On line dal sito https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it
▪ Presso gli ATM degli Uffici Postali
▪ Tramite il Call Center 800 009966 (attivo tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00)

👉 Dal 18 maggio sarà, inoltre, possibile prenotare anche tramite i Portalettere

Sono inviati a prenotare il vaccino i cittadini di seguito indicati:

- gli over 80 (nati fino al 1941);
- nati dal 1942 al 2004, che rientrano nella categoria 'elevata fragilità' (Allegato 1) https://bit.ly/3w9vx6h;
- nati dal 1942 al 2004, che rientrano nella categoria 'elevata fragilità' affetti da 'diabete mellito';
- nati dal 1961 al 1970, affetti da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di COVID-19 (Allegato 2 – Elenco 1);
- nati dal 1942 al 1963 che non rientrano nelle precedenti categorie di 'fragilità'.

per maggiori info https://www.regione.sardegna.it/j/v/2568?s=422358&v=2&c=3&t=1

 


 

Inaugurazione del centro vaccinale del parteolla - comunicato del Sindaco

Domani 13 aprile presso il Centro di Aggregazione Sociale Su Cuccureddu” di Dolianova alle ore 10:00 si terrà l’inaugurazione del centro vaccinale ANTI-COVID di Dolianova che sarà operativo per tutti i Comuni del Parteolla.  

Questo risultato è il frutto del grande lavoro che l’amministrazione comunale di Dolianova, unitamente agli altri comuni del Parteolla, ha potuto realizzare grazie alla generosa disponibilità dei Medici di Medicina Generale del territorio. Grazie alla disponibilità delle associazioni di volontariato di tutti i comuni interessati e grazie alla disponibilità delle farmacie del territorio.

Da questa sinergia nasce un progetto che renderà possibile e agevole, in tempi rapidi, ricevere il vaccino anti-covid, senza necessità di doversi recare in centri vaccinali distanti dai propri comuni e soprattutto senza sottostare a lunghe ed estenuanti file prima di ricevere la propria dose di vaccino.

I soggetti che intendano sottoporsi alla vaccinazione potranno comunicare la loro volontà al proprio medico di famiglia, il quale dovrà far parte della rosa dei medici, sotto indicati, che hanno aderito all’iniziativa.

Sono 11 i medici del territorio che, generosamente, hanno aderito al progetto:

D.ssa Mariangela Pedditzi; Dott. Giorgio Cara; Dott. Paolo Floris; D.ssa M. Gabriella Pani; D.ssa Teresina Mura; Dott. Andrea Vitiello; Dott. Mario Mereu; D.ssa Piera Cogoni; Dott. Marco Zuddas; D.ssa Daniela Perra;. D.ssa Annalisa Pischedda.

Confidiamo che l’ATS possa vagliare la richiesta che questa amministrazione ha inviato in data 31.03.2021con la quale si chiedeva di poter essere autorizzati ad avviare un Hot-Spot vaccinale nel comune di Soleminis, così da non appesantire il lavoro che l’HUB vaccinale di Dolianova dovrà svolgere, e poter rendere, quindi, ancora più celeri e fluide le vaccinazioni.

Riteniamo infatti che per poter tornare rapidamente alla cosiddetta normalità, sia imprescindibile il sottoporsi a vaccinazione e questo possa e debba essere fatto nel modo più agevole e veloce possibile.

Lo dobbiamo ai nostri cari anziani, lo dobbiamo alle tante persone che hanno patito il dramma di non poter lavorare; alle attività produttive – tutte – che hanno sofferto tanto a causa delle ripetute chiusure che la pandemia ha generato, lo dobbiamo a noi stessi perché possiamo riprendere una normale vita sociale.

Il Sindaco 
Rita Pireddu

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto